Tessera elettorale

Servizio attivo

Servizio per richiedere la tessera elettorale


A chi è rivolto

A tutti i cittadini residenti che essendo iscritti alle liste elettorali del comune possono esprimere il proprio voto alle prossime elezioni.

Descrizione

La tessera elettorale è un documento ufficiale tramite il quale i cittadini dello Stato italiano possono partecipare al diritto del voto.

La tessera elettorale personale, prevista dall'art. 13 della legge 30 aprile 1999 n. 120, e istituita con D.P.R. n. 299 dell'8 settembre 2000, sostituisce integralmente il vecchio certificato elettorale, è il documento che permette l'esercizio del diritto di voto, e che attesta la regolare iscrizione del cittadino nelle liste elettorali del comune di residenza.

Come fare

Al compimento del diciottesimo anno di età l'elettore viene iscritto nelle liste elettorali del comune di residenza e riceve la tessera direttamente al proprio domicilio. 

In caso di mancato recapito, la tessera può essere ritirata presso gli sportelli anagrafici. 

É possibile ottenere la delega al ritiro della tessera elettorale presentandosi all'Ufficio Anagrafe muniti della fotocopia del documento di identità degli interessati.

Cosa serve

Al compimento dei diciotto anni la tessera viene in automatico spedita presso il proprio indirizzo, mentre se dobbiamo richiedere il duplicato occorre presentare la denuncia redatta dai carabinieri (in caso di smarrimento o furto della tessera).

In caso di modifica di tali dati (esempio cambio residenza o comune) sarà il Comune di nuova iscrizione nelle liste elettorali a provvedere al rilascio di una nuova tessera al titolare, previo ritiro di quella rilasciata dal Comune della precedente residenza. La sezione dove si vota è legata all’indirizzo di residenza, pertanto subisce variazioni in base al cambio della residenza stessa.

In caso di deterioramento della tessera, l’elettore può richiedere un duplicato presso l’Ufficio Anagrafe del proprio Comune, previa presentazione di apposita domanda e riconsegna del documento deteriorato.

In caso di furto o smarrimento, il Comune rilascia un duplicato della tessera, previa domanda da parte dell’elettore, corredata dalla denuncia presentata ai competenti uffici di pubblica sicurezza. In alternativa alla denuncia, l’elettore può compilare una autodichiarazione nella quale afferma, sotto la propria personale responsabilità e nella consapevolezza delle sanzioni penali derivanti da dichiarazioni mendaci, di averla smarrita.

Cosa si ottiene

Una volta che si entra in possesso della tessera elettorale il cittadino, munito del documento e della tessera elettorale, potrà esprimere il proprio voto durante le elezioni comunali, nazionali.

Tempi e scadenze

La tessera viene rilasciata immediatamente dall’ufficio competente anche in sede di elezioni.

La tessera è valida fino all'esaurimento dei diciotto spazi destinati all'apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale.

Quanto costa

L'emissione della tessera elettorale non prevede alcun costo.

Accedi al servizio

Presentandosi all’ufficio elettorale muniti di denuncia, in caso di smarrimento o furto, o muniti solo di documento in caso di semplice duplicato.

Si precisa che attualmente la prenotazione appuntamento non è obbligatoria.

Prenota un appuntamento e presentati presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per il servizio e per le votazioni è necessario:

  • avere la maggiore età; 
  • essere iscritto alle liste elettorali del comune di residenza;
  • godere di diritti politici.

Contatti

Ufficio Anagrafe

Corso J. Kennedy, 1, 83059 Vallata AV

0827/91008

anagrafe@comune.vallata.av.it

anagrafe.vallata@asmepec.it

Ultimo aggiornamento: 04-07-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 150 caratteri